Tina Cipollari piange in tv: lacrime di dolore, ecco cos’è successo

  • La 56enne ha un crollo inaspettato a Verissimo e chiede scusa al suo pubblico
  • “Ricordare mi fa male. Non volevo che ciò accadesse, ho sempre cercato di mascherare…”

Tina Cipollari, a Verissimo per presentare il libro in cui si racconta, Piume di Struzzo, edito da Mondadori, ha un inaspettato crollo. Il famosissimo volto di Uomini e Donne piange in television, la 56enne non riesce a frenarsi e chiede scusa al suo pubblico. Il riemergere di ricordi passati le provoca lacrime di dolore.

Tina Cipollari piange in television: lacrime di dolore, ecco cos’è successo

La 56enne racconta la sua infanzia a Viterbo in una famiglia contadina con poche possibilità economiche: “Nessuno conosce la mia storia prima che diventassi personaggio. Ho fatto fatica a raccontarmi, questo tuffo nel passato mi ha reso fragile e mi ha fatto tornare in mente cose che avevo accantonato. Ora devo dire grazie a quella bambina di ieri perché se oggi sono quella che sono lo devo a lei”.

La voce di Tina si incrina paurosamente. “Mia madre è stata una donna forte e con tante energie. Si è occupata di quattro figli e lavorava. Una donna stanca che non riusciva a essere contenta perché rientrava a casa senza energie. Io sapevo che non poteva dare di più”, racconta. La commozione prende il sopravvento. La Cipollari cede al pianto, incontenibile.

La 56enne ha un crollo inaspettato a Verissimo e chiede scusa al suo pubblico

“Chiedo scusa, ma ricordare mi fa male. Non volevo che ciò accadesse, ho sempre cercato di mascherare dietro le risate e i miei modi di fare ma… Scusatemi, mi fanno proprio male questi ricordi”, sottolinea Tina.

L’opinionista di Uomini e Donne confessa: “Ricordare mi fa male. Non volevo che ciò accadesse, ho sempre cercato di mascherare…”

Da ragazza leggeva i rotocalchi rosa e sognava di essere una donna famosa. Il successo è arrivato, Tina Cipollari è un volto molto popolare della televisione e ringrazia chi lo ha permesso. Durante l’intervista parla anche del suo primo amore, il più grande. Antonio è stato il mio unico grande amore, mi ha fatto vivere parte di quei sogni che ho sempre fatto. Una storia bella che però è finita male. Ero innamoratissima, mi ha insegnato a vivere, ha fatto sparire le mie insicurezze, paure e incertezze. Lui tra l’altro è morto, tanti anni fa”, svela con il volto afflitto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *